Le cascate di Monte Gelato

Golf club “Le Terre dei Consoli”
2 marzo 2018
Autodromo di Vallelunga
2 marzo 2018

Le cascate di Monte Gelato sono uno dei luoghi più affascinanti della Valle del Treja, un fiume che attraversa il Lazio e nasce nei Monti Cimini.Tra Viterbo e Roma, c’è Monte Gelato, un luogo molto amato dal mondo cinematografico grazie alle sue cascate naturali incorniciate nelle fitta vegetazione. Le cascate di Monte Gelato si trovano all’interno del Parco regionale della Valle del Treja che sembra un luogo senza tempo, incontaminato dall’uomo. Lontano dal caos della capitale sorge, infatti, un posto magico tra castelli medievali, boschi e canyon. Il Parco è diventato area protetta nel 1982, da allora sono tantissimi i turisti che soprattutto in primavera e in estate fanno una passeggiata tra i boschi. Le cascate di Monte Gelato conservano tracce di molteplici insediamenti, qui ci sono infatti i resti di una villa romana del I secolo a.C. e un mulino ad acqua realizzato nell’800 e rimasto attivo fino agli anni Sessanta. Il mulino o mola, era stato realizzato per volontà della famiglia Del Drago che era anche proprietaria della tenuta medievale posta vicino al letto del fiume, proprio in corrispondenza delle cascate di Monte Gelato. Si tratta di un complesso di edifici che sfrutta alcune preesistenze medievali: una struttura posta tra i due rami del fiume.

Cascate di Monte Gelato, come arrivare
Dal GRA di Roma prendere la Cassia bis Veientana sino al 35° Km (uscita per Mazzano Romano), dopo circa 4 Km svoltare a destra e seguire le indicazioni per le “Cascate di Monte Gelato”.

Translate »